SCONTO DI BENVENUTO DEL 10% - CODICE WELCOME10 | CONSEGNA GRATUITA DA € 29,90

Il Thanksgiving Day è una festa che ricorda il primo Ringraziamento celebrato dagli Americani nel 1621. E' sicuramente un’occasione speciale per molte famiglie per trascorrere del tempo con tutti i familiari attorno ad una tavola.

Il simbolo di questo evento è il tacchino, che verrà preparato da nord a sud e da est ad ovest, secondo la tradizione. Oggi, l’America si ferma per riscoprire il valore della famiglia e soprattutto per rievocare i sapori del passato.

Per tutti quelli che, come me, adorano il patriottismo americano è arrivato il momento di preparare il famoso tacchino ripieno.

TEMPO DI COTTURA: 4h

1. Fate bollire le castagne per circa 45 minuti. Lavate e pulite il tacchino dentro e fuori, asciugatelo con cura e strofinate la carne con mezzo limone. Quando le castagne saranno cotte, sbucciatele, privatele della pellicola interna e spezzettatele.

2. Sciogliete del burro in una padella, aggiungete la cipolla ed il sedano tritati finemente, quindi lasciateli insaporire a fuoco medio. Quando saranno abbastanza morbidi, sfumate con un bicchiere di vino e lasciatelo evaporare.

3. Tagliate il pane a dadini e poi aggiungetelo nella padella con le castagne, il prezzemolo, la maggiorana, il timo, sale e pepe. Mescolate con cura, lasciate sul fuoco per 5 minuti. Trascorsi i 5 minuti lasciate raffreddare.

4. Quando il composto si sarà raffreddato, usatelo per riempire il tacchino e quindi cucite l’apertura con dello spago da cucina. Salate e pepate il tacchino all’esterno e legatelo con altro spago con i rametti di rosmarino.

5. Coprite il tacchino con della garza da cucina impregnata di olio, posizionatelo in una teglia ed infornate a 180°, per circa un’ora.

6. Subito dopo, aggiungete un bicchiere di vino bianco e rimettete in forno ancora per 2 ore e mezzo, insaporendo il tacchino con il liquido di cottura. Infine, rimuovete la garza e cuocete ancora per venti minuti. Prima di portare in tavola, lasciate raffreddare la carne per alcuni minuti.

Se masticate un po' l'inglese vi propongo la ricetta preparata dallo chef Gordon Ramsay. La trovate cliccando qui.

Et voilà!

Felice Ringraziamento,

Raffaele

Da Team Gemitex 0 commento

Condividi:

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Appena aggiunto alla tua lista dei desideri:
Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello:
Vai al carrello